PhytoCal

Processi innovati di estrazione e realizzazione di formulazioni originali dalle Piante Officinali
avviata

Come cambierò il mondo?

Il progetto PhytoCal ha come obiettivo primario il trasferimento in ambito produttivo dei più recenti frutti della ricerca universitaria, nel campo dell’estrazione del fitocomplesso dalle matrici vegetali, mediante l’allestimento di un’apposita officina-laboratorio, per l’estrazione di principi attivi da piante officinali autoctone e di rilevante interesse economico per la regione Calabria. L’applicazione in ambito produttivo di metodiche innovative, coniugate ad un solido know-how scientifico e metodologico, permetterà l’estrazione di fitocomplessi caratterizzati da elevati standard di qualità e riproducibilità. Rispetto ai processi standard, le metodiche utilizzate permetteranno un notevole risparmio sia sotto il profilo di consumo energetico sia una considerevole riduzione dei tempi di lavorazione. Tali fattori si tradurranno in un significativo calo dei costi di produzione, rispetto alle metodiche tradizionali, così da ottenere prodotti altamente competitivi. PhytoCal intende focalizzarsi principalmente su piante officinali che caratterizzano la Calabria ma ancora poco sfruttate e con enormi potenzialità dal punto di vista salutistico, cosmetico e farmaceutico quali l’Origano calabrese e la Cipolla Rossa di Tropea IGP. L’estrazione dei fitocomplessi da queste piante, così come dalle altre piante officinali sfruttabili nella nostra regione, risulta estremamente onerosa per le sole realtà produttive, che mancano delle tecnologie e competenze necessarie all’estrazione e processazione dei fitocomplessi; in questo contesto PhytoCal, accanto alla trasformazione, si propone di fornire servizi di analisi, formazione e consulenza contribuendo in maniera significatica allo sviluppo della filiera delle piante officinali in Calabria. Le metodiche sviluppate saranno anche applicate per l’estrazione del fitocomplesso dai semi e dalle parti aree della Canapa (varianti a basso contenuto di THC), permettendo a PhytoCal di entrare come protagonista in un mercato innovativo e promettente, attualmente di nicchia ma in rapida espansione. I fitocomplessi estratti saranno finalizzati alla realizzazione di specifiche formulazioni originali per il mercato nutraceutico, cosmetico e salutistico.  Il lavoro di ricerca e sviluppo già avviato dai laboratori di Fitofarmacia e dall’unità di Prodotti Naturali della Sezione di Farmacologia Preclinica e Traslazionale del Dipartimento di Farmacia e Scienze della Nutrizione e della Salute dell’UNICAL affiancherà costantemente i processi produttivi formando una potente sinergia tra ricerca e realtà produttiva.

Come è nata la mia idea?

A dispetto delle loro comprovate virtù, gli estratti di molte tra le pricipali specie vegetali che caratterizzano il nostro territorio non sono sfruttati commericialmente. Oggi, grazie alle moderne tecnologie e ai più innovativi processi di estrazione applicati in laboratorio è possibile ottenere prodotti con elevati standard qualitativi e di sicurezza, caratteristiche che risultano a volte carenti nei prodotti commerciali, spesso di importazione, e che risultano in molti casi di dubbia origine. Inoltre, lavorando sul campo, proprio nel nostro territorio è emersa con forza l’esigenza di strutture attrezzate e competenti nella trasformazione e finalizzazione dei derivati vegetali, capaci di affiancarsi ai produttori primari di piante officinali, e di sviluppare a livello industriale la commercializzazione degli estratti vegetali. Alla luce di queste considerazioni nasce PhytoCal dove la passione personale per la “farmacia presente nel nostro giardino” si incontra con lo studio e la dedizione per la ricerca scentifica sull’immenso potenziale salutistico, terapeutico e di mercato delle specie vegetali presenti sul nostro territorio.

Cosa offro?

Phytocal si propone di trasferire sul mercato prodotti e servizi.

I prodotti che PhytoCal immetterà sul mercato comprendono:

  • Estratti Vegetali contenenti il Fitocomplesso totale e/o specifiche frazioni.
  • Formulazioni originali di singole o di più piante officinali.

In funzione delle metodiche che saranno utilizzate tali prodotti saranno caratterizzati da elevati standard qualitativi ed organolettici; inoltre, tali metodiche, assicurando un notevole risparmio energetico e di tempo di lavorazioni, restituiranno estratti economicamente competitivi rispetto ai prodotti ottenuti con le procedure estrattive standard.

PhytoCal renderà disponibili, allo stesso tempo, i seguenti servizi:

  • Recupero e valorizzazione degli scarti di produzione della filiera della Cipolla Rossa di Tropea, Origano calabrese e dell’Ulivo. Tali scarti, costituiranno materia prima a basso costo che verrà destinata alla produzione degli Oli Essenziali ed Estratti e Formulazioni originali.
  • Servizio di analisi, consulenza e trasformazione delle Piante Officinali in conto terzi. L’elevato know-how e profonde competenze scientifiche validate dalla ricerca nel settore dei componenti del team di PhytoCal e delle collaborazioni di cui si avvale, saranno messe a disposizione delle realtà produttive locali. In particolare saranno resi immediatamente disponibili i servizi di:

v  -Formazione e Consulenza;

v  -Ottenimento di estratti da materiale vegetale (Raccolta del campione, Estrazione,Determinazione resa % estrazione);

v  -Valutazione attività antiossidante e antiradicalica di estratti vegetali (DPPH test; β-carotene bleaching test);

v  -Analisi di caratterizzazione chimica della componente non volatile degli estratti vegetali (Determinazione del contenuto polifenolico totale utilizzando il Folin-Ciocalteau test; Determinazione del contenuto flavonoidico totale utilizzando il tricloruro ferrico);

v  -Analisi per valutare adulterazioni e sofisticazioni di estratti vegetali attraverso caratterizzazione chimica (Determinazione qualitativa e quantitativa dei principali markers fitochimici utilizzando HPTLC); -Analisi di caratterizzazione chimica della componente volatile degli estratti vegetali (Determinazione qualitativa e quantitativa dei principali markers fitochimici utilizzando GC/MS in particolare degli oli essenziali).

In quale settore?

Alimentare e nutraceutico, Cosmetico e della Salute

Mercato di riferimento?

Il principale mercato di riferimento di PhytoCal è quello degli estratti vegetali e dei prodotti naturali in ambito alimentare, nutraceutico e cosmetico. PhytoCal si rivolge a tutte quelle aziende, operanti sul territorio nazionale e non solo, che commercializzano prodotti alimentari di alta qualità, functional foods, integratori alimentari, e cosmetici a base di derivati naturali. In tale mercato PhytoCal si distinguerà per la capacità di fornire prodotti unici, contraddistinti da elevate proprietà organolettiche e standard qualitativi e di sicurezza. L’ottimizzazione e l’innovazione introdotta nei processi estrattivi uniti con la disponibilità di materia prima di qualità e a costo contenuto renderanno i prodotti anche altamente competitivi, grazie anche alla possibilità di recupero degli scarti produzione che caratterizzano le filiere delle specie vegetali trattate. Infatti, la produzione si focalizzarà principalmente su specie vegetali tipiche della regione Calabria quali la Cipolla Rossa di Tropea (IGP) e l’Origano calabrese, dalle comprovate virtù salutistiche, ma i cui estratti a tutt’oggi non sono ancora sfruttati; ciò conferirà a PhytoCal un importante vantaggio territoriale strategico.

I servizi che PhytoCal  propone si rivolgono alle numerose aziende agricole e di trasformazione del ramo agro-alimentare, nonché a tutte quelle aziende che trattano estratti vegetali a scopo salutistico e cosmetico e che necessitano di caratterizzare il loro prodotto o le materie prime importate e/o acquistate da terze parti (analisi delle sofisticazioni).

Ho il brevetto?

La ricerca condotta in questi anni sullo studio delle piante officinali e medicinali nel laboratorio di Fitofarmacia dell’Università della Calabria ha permesso di ottenere risultati già utilizzabili per la richiesta di brevetti. Infatti dalle ricerche effettuate è stata individuata una preparazione antilipidemica utilizzabile nel controllo del peso corporeo. PhytoCal si propone di implementare a livello industriale la produzione e commercializzazione di questa formulazione previa deposizione del brevetto.

logo PhytoCal

Il gruppo di lavoro

Filomena Conforti, Michele Crudo, Martino Maria Valentina