MyCultuREC

avviata

Come cambierò il mondo?

MyCultuREC rivoluzionerà l’attuale gestione degli spazi culturali, sia per i gestori che per i visitatori. Grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e di piattaforme multimediali MyCultuREC consentirà di creare una banca dati multifunzionale, in grado di abilitare l’attivazione di più servizi museali utili a qualificare la gestione degli spazi e l’organizzazione dell’offerta culturale. Inoltre tale soluzione permetterà ai gestori museali di comunicare in maniera continuativa con il pubblico reale e potenziale. Grazie a MyCultuREC i visitatori potranno infatti ricevere maggiori informazioni nei periodi che antecedono e susseguono la visita, registrare la propria esperienza museale e culturale, conservarla e condividerla.

Come è nata la mia idea?

L’origine dell’idea  di MyCultuREC risale alle recenti esperienze professionali maturate a livello nazionale da uno dei promotori nell’ambito del settore turistico e culturale e dagli altri due componenti nel campo della misurazione, analisi e uso di dati informatici.  Nasce dunque dalla rilevazione di un reale bisogno di chi opera in tale settore e, congiuntamente, dall’osservazione dei trend delle nuove tecnologie, soprattutto in ambito social network.

Cosa offro?

MyCultuREC sarà costituito da un’oggetto fisico interagente con una rete hardware-software di rilevazione e storage e una piattaforma web dedicata. Entrambi gli elementi presenteranno caratteristiche tecniche innovative, proprie dell’ambito definito come Internet of Things. L’offerta riguarderà da un lato gli utenti che potrenno vivere delle esperienze di visita più complete e potranno accedere ai contenuti aggiuntivi collegati ad essa o affini per interessi, direttamente dalle loro case. Dall’altro lato le banche dati raccolte, opportunamente profilate, potranno essere sfruttate dai gestori per ottimizzare l’offerta e le esposizioni.

In quale settore?

Il settore a cui si rivolge MyCultuREC è quello della Cultura, in particolare il settore dei musei e delle esposizioni artistiche

Mercato di riferimento?

Il mercato di riferimento del MyCultuREC è quello delle realtà museali nazionali e internazionali. Solo in Italia i visitatori degli Istituti culturali statali (ovvero musei, aree archeologiche e circuiti museali) hanno superato nel 2011 i 40 milioni, per un aumento del 7,5% rispetto al 2010. Per gli stessi istituti statali gli introiti lordi hanno raggiunto i 110,4 milioni di euro, segnando un +5,7%.

Ho il brevetto?

Ad oggi l'idea generale di MyCultuREC non è tutelata. La definizione di un prodotto e di un servizio correlato sarà tutelabile dall'impresa che sarà costituita dal team con diritti di proprietà industriale. Il team ha avviato il contatto con consulenti e professionisti per verificare la tutelabilità di MyCultuREC alla luce della definizione tecnologica in corso da parte del team, ad oggi riservata.

logo MyCultuREC

Il gruppo di lavoro

Gianluca Lipari
Mariacarla Lugarà
Domenico Rositano