Mente&Relazioni (Psyconline)

TerapiaFormazioneRicerca
avviata

Come cambierò il mondo?

Abbiamo a  cuore i nostri pazienti e vogliamo costruire per loro dei servizi psicologici che li aiutino a migliorare la qualità della loro vita personale e di relazione, mettendo a disposizione i risultati delle attività di ricerca per migliorare il servizio clinico. La mission è quella di realizzare azioni di miglioramento continuo della qualità dei servizi e di orientare gli interventi in funzione di tempi, risorse e obiettivi definiti con il cliente e che utilizzino le risorse tecnologiche oggi disponibili.

Per ridurre i tempi dei trattamenti e i conseguenti costi vogliamo costruire tools e strumenti innovativi che accompagnino il processo terapeutico e sostengano il cliente durante il suo percorso di cura e cambiamento.

Ciò significa implementare aree di servizio sempre più vicine alle esigenze dei clienti e conformi alle indicazioni di efficacia evidenced based sia nell’ambito della prevenzione che della cura. Inoltre, pensiamo che l’erogazione dei servizi non possa più prescindere dalla dimensione tecnologica e multimediale ed anche gli strumenti di cura possono oggi essere fruibili dai clienti attraverso applicazioni software scaricabili mediante dispositivi mobili, che supportino il percorso terapeutico e lo sviluppo di protocolli realizzabili attraverso sistemi integrati face – to – face e realtà virtuale.

Come è nata la mia idea?

L’idea nasce da un’intuizione e dall’incontro delle nostre esperienze. Nello specifico la necessità di rivisitare la pratica clinica alla luce di nuove esigenze sempre più vicine ai bisogni del cliente ci ha oriantato verso la  possibilità di progettare e realizzare servizi e prodotti che racchiudano qualità e innovazione.

Pertanto è nata l’esigenza di tracciare un percorso che soddisfi il più possibile le aspettative delle persone che necessitano di cura, soprattutto la richiesta del cliente di ricevere un servizio che risponda a requisiti di efficacia e di efficienza, mettendo al servizio del cliente, oltre la competenza del professionista, anche strumenti informatici e tecnologici che integrino la pratica clinica e che si muovano nella direzione dello sviluppo, della ricerca e dell’innovazione, nelle strategie  e strumenti di cura. In generale, orientandosi principalmente nella direzione del soddisfacimento dei bisogni del cliente si è pensato di realizzare servizi che favoriscano la riduzione dei tempi e dei costi del trattamento, la facilità di accesso ai contenuti specialistici, la possibilità di accesso all’informazione terapeutica in tempo reale.

Cosa offro?

Assessment psicologico individuale e di coppia, realizzato anche tramite autocompilazione assistita on line

Si intende supportare il protocollo di assessment e psicoterapeutico con strumenti informatici e multimediali che consentano una maggiore efficacia e rapidità nella raccolta dei dati e nella loro elaborazione. Inoltre, ciò consente di realizzare ed implementare una banca dati sulla casistica in transito presso il centro, ai fini di potenziare l’attività di ricerca e di monitoraggio e miglioramento dei servizi erogati.

Training specifici rivolti a target definiti/Applicazioni software scaricabili su dispositivi mobili

Si intendono progettare e realizzare delle Applicazioni contenenti training specifici a supporto di processi individuali e di gruppo e/o psicoeducazionali fruibili autonomamente da tutta l’utenza interessata. Ad esempio, app a supporto di percorsi per attacchi di panico e fobie specifiche, gestione del conflitto di coppia, supporto alla genitorialità, assertività e comunicazione. Ciò consente facilità di accesso ai contenuti specialistici da parte dell’utente e, quindi, possibilità di accesso a strumenti di rafforzamento dell’attività terapeutica. In tal modo si interviene volendo abbreviare la durata del trattamento, ridurre i costi e aumentare l’efficienza dell’azione.

Psicoterapia/Realtà Virtuale nel trattamento delle sofferenze psicologiche.

Gli ambienti ricreati mediante le tecnologie di RV possono rappresentare un ulteriore contesto di interazione sociale attraverso il quale è possibile sperimentare emozioni e azioni, per far rivivere, attraverso l’ esposizione in vivo, la situazione problematica in un contesto protetto e consentire di elaborare contestualmente il materiale cognitivo ed emozionale alla base dei processi che ostacolano il benessere psicologico.

Banca Dati/ Software dedicato

Si intende realizzare ed implementare una banca dati sulla casistica in transito presso il centro, ai fini di ricerca e di monitoraggio e miglioramento dei servizi erogati.

In quale settore?

Life Science

Mercato di riferimento?

I servizi sono rivolti in parte alle persone e alle famiglie residenti nel comune di Reggio Calabria e zone limitrofe. Il bacino di utenza potenziale è quindi rappresentato da circa il 1,1% (dato nazionale dei cittadini che si rivolgono a centri di salute mentale) della popolazione residente nella provincia di Reggio Calabria (550.323 abitanti, 220.821 famiglie – dato 2012). Oltre questo, i prodotti realizzati possono rivolgersi al mercato degli operatori della salute mentale e le app scaricabili e vendibili on line a tutti i potenziali fruitori.

Ho il brevetto?

Attualmente non esiste un brevetto per le app e soluzioni tecnologiche ideate.

logo Mente&Relazioni (Psyconline)

Il gruppo di lavoro

Stefania Messina, Maria Muscolo, Rosa Milasi

NO-VIDEO